La storia di una “cartaccia”

… questa Cartaccia, riciclata più volte,

condivide i ricordi delle sue vite precedenti mentre,

in una Napoli ipotetica, mostra le vicende di Libero

che è in cerca di se stesso senza saperlo.

Consapevole però di non essere del tutto perso, 

pur vivendo in una condizione sfavorevole,

quando arriva il momento di cacciare la spada

per affrontare il drago cattivo di turno

dimostra uno smisurato coraggio.

Seppur, per difesa, diffidente e scostante

aiuta senza pensarci Darya.

Lei è la giovane e misteriosa donna siriana aiutata dal protagonista.

È andata via dal suo paese di origine

e si ritrova sola sotto i portici

senza immaginare minimamente

che dovrà imparare a fidarsi di Libero

ed a insegnare all’amico

a non sottovalutare il potere dell’affetto.

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.